Grazie al contributo della Fondazione CON IL SUD, della Fondazione Haiku Lugano, della Fondazione Charlemagne e altri sostenitori in questi giorni stiamo aiutando le Famiglie che si trovano a dover fare i conti con la spesa alimentare settimanale, persone che hanno perso il lavoro, che hanno investito tutti i risparmi in un’attività che non è potuta partire a causa delle restrizioni per arginare il Coronavirus, piccoli commercianti che devono continuare a pagare affitto e spese senza aver nessun guadagno.

Lo staff di TiAbbraccio, nel rispetto delle norme prescritte in tema di salvaguardia della salute, continua il suo lavoro: accoglie richieste, riceve generi alimentari e si occupa della loro distribuzione presso il Centro Exmè di Via Sanna, a Pirri. La solidarietà non si ferma.

Per sapere come fare richiesta clicca qui

Dal 2012 il Centro Exmè rappresenta un punto di riferimento per i ragazzi e le famiglie in difficoltà del quartiere di Santa Teresa a Cagliari, attraverso attività e servizi pensati per chi ha bisogno di una mano. Dal 2012 l’Exmè pensa alle famiglie in difficoltà anche attraverso la distribuzione di vestiti, giochi, libri e attrezzature per neonati, utili a chi una possibilità di acquistarli non ce l’ha. Col tempo abbiamo strutturato le attività di solidarietà, è nato “TiAbbraccio”, un non negozio di scambio, diventato in breve tempo cardine delle attività di auto del Centro. L’azione è cresciuta fino a sostenere, ogni anno, più di 150 nuclei familiari, in particolare mamme sole e famiglie in estrema difficoltà. In particolare, durante la distribuzione dei pannolini, sono arrivate richieste di latte in polvere e omogeneizzati a sostegno dei piccolissimi. E da lì “TiAbbraccio” si è allargato diventando anche un aiuto alimentare; attraverso accordi con alcuni Super Market del territorio e piccole donazioni private, riusciamo a garantire sostegno per la spesa settimanale con prodotti base (pane, pasta, riso).

🔴Per saperne di più

📍 Come faccio a richiedere la Spesa?

Puoi chiamare o inviare un messaggio Whatsapp 3486821703 – il Lunedì e Venerdì 9.00/13.00 – 15.00/19.00 – Sabato 9.00 /12.00 o puoi inviare una e.mail tiabbracciospesa@exme.it

📍Ogni quanto si può ritirare la spesa?

La spesa viene distribuita ad ogni famiglia una volta alla settimana.

📍La spesa viene portata anche a domicilio?

Si, la spesa viene consegnata a casa agli anziani non autosufficienti o alle persone che sono impossibilitate al ritiro al Centro Exmè

📍Cosa viene distribuito?

Tutte le settimane vengono consegnati prodotti quali: pasta, conserva, biscotti, latte, olio, alimenti in scatola, frutta e verdura e quanto grazie ai nostri sostenitori possiamo distribuire.